31 luglio 2018

ATTENZIONE! LINEA: AOSTA – IVREA MODIFICHE CIRCOLAZIONE TRENI DAL 31 LUGLIO AL 08 AGOSTO 2018

Senza titolo 4

Da martedì 31 luglio a mercoledì 8 agosto, sulla linea Ivrea – Aosta, sono previsti lavori di potenziamento infrastrutturale nella stazione di Pont S. Martin che comporteranno modifiche al servizio commerciale.
Come previsto in orario ufficiale, alcuni treni subiranno cancellazioni e sostituzioni con bus. In allegato trovate nuovo quadro orari….

 

Aosta_Agosto_2018 v3

interruz. dal 31 Luglio al 08 Agosto

 

31 luglio 2018

Bonus per gli abbonati da Trenitalia

logoTrenitalia

Dal 1° ottobre 2017 sono entrate in vigore le nuove tariffe con applicazione sovraregionale AS per gli abbonamenti, mentre per i biglietti di corsa semplice entreranno in vigore dal 1° agosto 2018.

I sistemi di vendita saranno aggiornati con le nuove tariffe dal 1° agosto, con prevendita degli abbonamenti dal 25 luglio.

A partire dal 1° agosto 2018, se sei titolare di abbonamenti a tariffa con applicazione sovraregionale AS, validi nel periodo tra ottobre 2017 e luglio 2018, puoi richiedere un Bonus AS, qualora il nuovo prezzo risulti inferiore a quello pagato. Per gli abbonamenti annuali il bonus va richiesto solo dopo il termine di validità.

Tutte le info su:

http://www.trenitalia.com/tcom/Treni-Regionali/Nuova-tariffa-sovraregionale

 

18 giugno 2018

La tappa valdostana della MARATONA FERROVIARIA 2018

Com Stampa 20 Giugno

AMODO ALLEANZA MOBILITÀ DOLCE insieme a LEGAMBIENTE E PENDOLARI STANCHI

Organizzano

la tappa valdostana dellaMARATONA FERROVIARIA 2018

L’Italia della Mobilità Dolce viaggia in treno. Il 20 Giugno tappa ad Aosta per sostenere la riapertura della Aosta-PreSaintDidier e gli investimenti necessarie al trasporto pubblico ferroviario

Farà tappa anche ad Aosta la Maratona Ferroviaria 2018 organizzata da AMODO, Alleanza per la Mobilità dolce che raccoglie in Italia 32 associazioni che si battono per puntare i riflettori sulla bellezza delle ferrovie italiane e sul loro ruolo strategico nel quadro della mobilità sostenibile, del turismo e della cultura.

“Viaggiare sulle ferrovie, incontrare i comitati e le associazioni ambientaliste, è il modo più efficace per verificare lo stato di salute delle reti locali per la crescita e lo sviluppo per il futuro. A questo serve la nostra maratona ferroviaria” dichiara Anna Donati, Portavoce di Amodo.

In Valle d’Aosta l’evento è curato con la collaborazione di Legambiente e dell’Associazione Pendolari Stanchi con lo scopo di fare il punto della situazione sulla riapertura della linea aosta Pre- Saint-Didier, disposta dalla legge regionale 22/2016, e degli interventi per ammodernare il sistema dei trasporti della nostra regione.

L’appuntamento è al CSV in via Xavier De Maistre 19 alle ore 15,30 per una conferenza stampa allargata a tutte le associazioni che vorranno partecipare.

All’iniziativa sono invitati tutti i neo-Consiglieri regionali.

25 maggio 2018

Nuova tragedia ferroviaria. Nuovamente sulla Chivasso-Ivrea Nuovamente a Caluso, come nel 92… Di nuovo vittime fra i lavoratori e feriti fra i pendolari

Senza titolo 4Esprimiamo il nostro cordoglio alle famiglie delle vittime e la nostra vicinanza e solidarietà ai pendolari che si trovavano su quel treno. Assurdo, nel 2018, assistere, impotenti, a simili tragedie. 

Da tempo, come Associazione Pendolari Stanchi VdA, ci siamo impegnati per affermare che, su tutta la linea Chivasso-Aosta, si debba intervenire per il suo ammodernamento. Ci siamo battuti per presentare, insieme ad altre forze, una legge regionale che andasse in tal senso. Tale legge è colpevolmente ferma dal novembre del 2016, nonostante il Comitato VdA Riparte, di cui facciamo parte, abbia sollecitato l’Assessorato ai Trasporti della Regione Autonoma Valle d’Aosta ad agire, e nonostante il fatto che RFI abbia manifestato la propria volontà di intervenire sull’infrastruttura.

Regione  Piemonte, Città Metropolitana di Torino (ex Provincia) e RFI hanno predisposto un piano per la riduzione dei passaggi a livello sulla linea. Tra le priorità risultava esserci proprio l’abbattimento  del passaggio a livello incriminato, unico punto in cui la ferrovia attraversa la SS 26. Il progetto prevede la realizzazione di un sovrappasso con relativa circonvallazione dell’abitato di Arè, dove si è verificato lo scontro fra i treno e il tir. E’ probabile che ora, a tragedia avvenuta, il progetto subisca la necessaria accelerazione.Senza titolo 4

24 maggio 2018

ATTENZIONE!!!!! GRAVISSIMO INCIDENTE A CALUSO

exclamation-mark-98739_960_720Sciagura ferroviaria a Caluso sulla linea Torino-Ivrea-Aosta. Un Tir e un treno si sono scontrati poco prima delle 23.30 a un passaggio a livello all’altezza della frazione Are. Il bilancio secondo i primi dati è di due morti (il macchinista del convoglio, Roberto Madau, 61 anni, e un addetto alla scorta tecnica dei Tir) e venti feriti, tre dei quali in gravi condizioni (una è la capotreno). Due vagoni dei tre che componevano il treno e la motrice sono deragliati. Nella corsa fuori dai binari è stato abbattuto anche un palo della luce. Il treno si è fermato nel cortile di un’abitazione attigua alla ferrovia.

http://torino.repubblica.it/cronaca/2018/05/23/news/scontro_tra_tir_e_un_treno_il_convoglio_deraglia_feriti_e_forse_vittime-197202026/?ref=RHPPLF-BL-I0-C8-P1-S1.8-T1

22 gennaio 2018

Attenzione! Ritardi e Bus Sostitutivi su su Aosta Ivrea

tebellone-orario-treni

Trenitalia ci avverte che, oggi Lunedì 22 Gennaio, potranno esserci diversi problemi sulla linea Aosta Ivrea a causa di un guasto sugli impianti elettrici! Sono previsti bus sostitutivi  in mattinata e ritardi durante il giorno.  Informatevi prima!!!!

25 settembre 2017

Buone Notizie: sconti sugli abbonamenti dei Pendolari. Trenitalia riconosce “bonus” per i disagi del 2016!

Bonus AbbonamentiTrenitalia, in accordo con la Regione Valle d’Aosta, riconoscerà  ai propri abbonati un bonus utilizzabile per il rilascio dei nuovi abbonamenti regionali Trenitalia validi nei mesi di ottobre, dicembre e gennaio e febbraio 2018.

 

Gli sconti saranno applicati sull’acquisto degli abbonamenti mensili emessi per la tratta Aosta – Ivrea – Torino. 

Presentando l’abbonamento in originale,  valido per il mese precedente, si potrà acquistare l’abbonamento mensile con lo sconto del 5 per cento nei mesi di ottobre e dicembre, e del 20 per cento nei mesi gennaio e febbraio 2018.

Gli abbonamenti mensili scontati potranno essere emessi solo nelle biglietterie di Verres e Aosta.

19 luglio 2017

ATTENZIONE: Dal 31/07/2017 al 12/08/2017 lavori in corso sulla Aosta-Ivrea

Senza titolo

ATTENZIONE! Trenitalia ci informa che nel periodo 31/07/2017-12/08/2017 sarà sospesa la circolazione dei treni nella fascia oraria tra le 19.31 fino alle ore 5.15 per permettere a RFI di svolgere alcuni lavori di potenziamento infrastrutturale. Si tratta di lavori previsti per il rinnovo binari nelle gallerie Pianet, Dagues e Montjovet- Chatillon .

 

Nello specifico l’interruzione riguarderà la soppressione dei seguenti treni:

treni Ivrea – Aosta: 4035-4037-4039-4041-4043-4045-4047

treni Aosta – Ivrea: 4040-4042-4044-4046

tutti sostituiti con bus.

Nella locandina i viaggiatori  troveranno il punto di fermata.

 

Senza titolo

17 luglio 2017

COMITATO VDA RIPARTE: Precisazioni sui Bimodali e l’Elettrificazione

Presentato primo treno bimodale per Aosta-Torino

Spiace constatare che anche dopo l’approvazione, nel novembre 2016, della Legge regionale n. 22, 2016 che prevede come primo punto l’elettrificazione della tratta ferroviaria Ivrea-Aosta, ancora si alzino delle voci, da una parte e dall’altra degli schieramenti politici, perché si proceda con l’ordinazione di nuovi treni bimodali oltre ai cinque già commissionati anni fa e che arriveranno nel corso del 2018.

La scelta, fatta vari anni fa, di realizzare treni che funzionano sia con combustibile diesel sia con alimentazione elettrica è stata fatta nella speranza di evitare la rottura di carico di Ivrea senza elettrificare la tratta valdostana. Invece di fare la scelta risolutiva, l’elettrificazione, si è scelto un taccone molto costoso ed insoddisfacente.

Costoso perché un bimodale costa oltre il 30% per cento in più rispetto ad un treno tradizionale ed insoddisfacente perché interviene solo parzialmente sul problema della rottura di carico ad Ivrea, non elimina l’inquinamento dei treni diesel e restringe in modo drammatico la disponibilità di materiale rotabile in grado giungere ad Aosta. Continua a leggere

22 maggio 2017

Gli orari in vigore dall’11 Giugno!

Senza titolo 4

In allegato il formato tascabile del nuovo orario estivo che entrerà in vigore l’11 Giugno.

Buon viaggio!!!!

Torino – Aosta 11.06.2017

Aosta – Torino 11.06.2017