ADDIO AL TRENO… e Buone Feste comunque a tutti.

babbonataleE così da domani 25 dicembre 2015, giorno di Natale, noi pendolari dell’alta Valle d’Aosta non avremo più il treno.

Abbiamo perso la nostra battaglia, costretti anche noi come tutti quanti a viaggiare in macchina o su pullman sull’unica statale congestionata, ad arrabbiarci per trovare un parcheggio, a stare in fila, ad inquinare l’aria di Aosta e dei comuni che attraversiamo per andare al lavoro…

Noi siamo convinti però che il tempo è galantuomo e che, prima o poi, anche chi ci ha ignorato o ha fatto di tutto per toglierci il treno si renderà conto dell’errore madornale che ha fatto, togliendo non solo un diritto alla mobilità dei valdostani ma anche danneggiando l’intero sviluppo economico di una regione.

Gli artefici del taglio che oggi ci viene imposto non stanno però a Roma; sono molto più vicini a noi e sono gli stessi che sostengono (a parole) l’autonomia.

Buone Feste comunque a tutti.

I pendolari stanchi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: