CI RISIAMO! BASTA PRENDERE IN GIRO I CITTADINI!

neriCI RISIAMO!

Ancora una volta si preannunciano tagli draconiani alle corse e la Valle d’Aosta sembra sempre più il centro di un teatrino indegno di un paese civile. Qualcuno deve risolvere e qualcuno deve assumersi la responsabilità di una situazione che ormai ha del ridicolo!

CERTO I PENDOLARI E GLI UTENTI DEL TRASPORTO FERROVIARIO VALDOSTANO NON STARANNO A GUARDARE!

logo

Da Aostasera

Ferrovia, dal 5 ottobre Trenitalia dimezza le corse. Dalle attuali 89 si passerà a 37

Trenitalia rispolvera il piano di tagli annunciato nel febbraio scorso. E così dal 5 di ottobre il numero di corse nei giorni lavorativi sulla tratta tra Aosta e Torino sarà dimezzato e passerà dalle attuali 89 a 37. A comunicarlo è la stessa Trenitalia che ha informato oggi la Regione Valle d’Aosta della riduzione dell’offerta “conseguente alla perdurante assenza di un contratto che consenta il pagamento dei servizi e permetta di regolarizzare i pregressi, che hanno superato ormai i 78 milioni di euro per servizi svolti dal 2011 e mai pagati”, si legge nella nota della società ferroviaria.

“Già a luglio scorso – prosegue il comunicato dell’azienda – Trenitalia aveva inviato una lettera alla Regione e ai ministeri dell’Economia e Finanza e delle Infrastrutture e Trasporti per informarli della situazione ed anticipare le possibili conseguenze”. 

Le variazioni all’orario saranno rese note, spiega ancora la società, con locandine affisse nelle stazioni.

di Redazione Aostasera

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: