Archive for maggio 24th, 2012

24 maggio 2012

Il trasporto ferroviario in Valle: dibattito in diretta su Aostaoggi.tv

Aosta 24 Maggio 2012 ore 16.00 . Dibattito sul tema : Il trasporto ferroviario valdostano un ramo ancora verde o binario morto?
Ospiti in studio : Mauro Filingeri, Direttivo Associazione Pendolari Stanchi Vda Sindacalista Filctem- Cgil. Fabio Protasoni Direttivo Associazione Pendolari Stanchi Vda, Dirigente Acli

24 maggio 2012

Petizione: istruzioni per l’uso

La raccolta di firme è partita. Dai primi banchetti che abbiamo organizzato è evidente la grande sensibilità della gente verso il tema della ferrovia e una disponibilità sorprendente a firmare la petizione. I valdostani sembrano già molto informati e consapevoli degli argomenti in discussione e la volontà di preservare il trasporto ferroviario pubblico e la tratta ferroviaria Aosta-Prè Saint Didier  è molto alta.

Per questo la riuscita della raccolta non dipende più tanto dal messaggio ma dalla nostra capacità organizzativa di produrre le occasioni per firmare.

Di seguito ricapitoliamo le “istruzioni per l’uso” rivolte a chiunque voglia dare una mano e raccogliere le firme.

Organizzare un banchetto:

–       Per organizzare un banchetto è necessario individuare una sede adatta. Una via, una piazza di passaggio o un luogo dove presenza o affluenza della gente possa giustificare 4 o 5 ore di presenza

–       L’organizzazione del banchetto deve essere concordata con l’associazione in modo da poter fornire i materiali e comunicare alla stampa date e orari. Per accordi potete contattare: Rino Martini 338 9737341, Fabio Protasoni 3355769694, Massimo Giugler 3491880300 o Carlo Verona 3396558399. Oppure gli stessi all’indirizzo pendolaristanchivda@gmail.com

–       L’autorizzazione di “occupazione di suolo pubblico” va chiesta 10 giorni prima al comune. Per Aosta se ne può occupare direttamente l’associazione. Il costo della marca da bollo è di 14,90 EU. Se la richiesta può essere fatta tramite una Onlus si è esenti dalla tassa.

–       L’associazione può fornire i moduli, i cartelloni per addobbare il presidio e una parte dei volantini. Tavolo e sedie è più utile cercare di reperirle in loco. Anche i volantini (che non abbiamo stampato in tipografia) è utile prevederne una stampa tramite ciclostile o fotocopiatrice nella quantità utile per l’occasione.

–       Le firme vanno consegnate ai referenti dell’associazione entro il 30 Giugno.

Chiedere ospitalità per i moduli

-E’ possibile chiedere ospitalità ad associazioni, enti, sindacati, partiti, comuni e biblioteche, esercizi commerciali e quant’altro vi venga in mente per depositare i moduli in modo che siano a disposizione di chi vuol firmare. Ovviamente è necessario 4/5 giorni prima della chiusura della campagna (30 Giugno) ricordarsi di ritornare a raccoglierli per recapitarli presso l’associazione

read more »