Archive for marzo 23rd, 2012

23 marzo 2012

LE NOTE DI ROBERTO BELLUCO – Alla Cortese attenzione di…

Pubblicato su “Il Pomeriggio – altre news”

Gentile Dottor Raffaele Guariniello e lettori aggiunti,

Il movimento dal luogo dove si abita è da sempre una conquista per l’uomo. Solo spostandosi c’è crescita culturale, sociale ed economica. Non per niente, nel 1800, l’arrivo di un mezzo a motore, su ruota o rotaia, era salutato o odiato perché toglieva il guscio di chiusura o protezione, che quella popolazione aveva. Anche oggi il movimento rimane basilare, si pensa che il web sopperisca agli spostamenti umani, ma uomini e merci -per fortuna – si devono “ancora” spostare in modo canonico.
I mezzi di viaggio sono, fondamentalmente, tre: auto, treno e aereo. Il volo di linea interno, nel nostro paese è limitato, legato all’estensione territoriale che permette i collegamenti solo con le grandi città, comunque sempre in zone decentrate con disagi evidenti per raggiungere l’aeroporto.
L’auto rimane il simbolo cavalleresco del dominio del proprio spazio, della conquista economica dove l’uomo, tenendo saldamente in mano le “redini” del destriero, decide dove e come muoversi. Salvo trovarsi, con altri cavalieri, incolonnati alla ricerca degli spazi di libertà. Ma anche questo simbolo realizzativo ha perso significato sociale, assumendone uno importante nella colonna uscite del bilancio famigliare.

read more »