1061 firme in un giorno. Con il sostegno dei cittadini l’elettrificazione è possibile

COMUNICATO STAMPA

Il comitato Pendolari Stanchi VDA è molto soddisfatto del risultato ottenuto nella prima giornata di raccolta delle firme sulla petizione per l’elettrificazione della linea ferroviaria PreSaint Didier-Aosta-Ivrea. 1061 firme.

I cittadini e le cittadine della Valle d’Aosta hanno risposto positivamente alla nostra proposta e alla richiesta di un impegno immediato delle istituzioni per risolvere i problemi della linea ferroviaria.

E’ un segnale che ci responsabilizza e che ci motiva.

Speriamo che sia accolto positivamente dalle istituzioni che possono farsi “forza” di un consenso popolare molto ampio.

Il progetto di elettrificazione della linea ferroviaria è l’unica soluzione vera per ridare alla nostra regione un collegamento stabile.

La società Italferr, che lo ha presentato a Luglio con un costo preventivato di 81 mil di Euro, ha già definito i particolari delle infrastrutture necessarie e individuato la collocazione delle 3 sottostazioni necessarie per dare energia alla linea. Particolari e collocazioni che tengono conto dell’impatto ambientale derivante e che spetta alla regione e agli enti locali discutere e migliorare.

Se ci sono ipotesi alternative spetterà agli ingegneri della società e a quelli della Regione trovare le soluzioni meno impattanti e più economiche a partire dall’obbiettivo di fare l’intervento e non da quello di trovare cause ostative per non farlo.

L’elettrificazione della linea ferroviaria è un interesse generale e non può essere disattesa.

Per questo i cittadini hanno firmato la petizione, consapevoli delle difficoltà e dei costi.

Si può fare! Si deve fare! Senza perdere altro tempo e concentrando sull’obbiettivo risorse e energie.

Il comitato continuerà, nei prossimi giorni, la raccolta delle firme e l’opera di informazione.

3 commenti to “1061 firme in un giorno. Con il sostegno dei cittadini l’elettrificazione è possibile”

  1. Dove si raccolgono le firme, i giorni e da che ora a che ora?

  2. Può firmare presso le sedi dei partiti e delle associazioni che sostengono la petizione (Partito Democratico, ALPE, Federazione della Sinistra,Italia dei Valori, Partito Socialista Italiano, Arci, Legambiente, Collettivo Studentesco, Filctem-CGIL, espace Popuila) oppure nei prossimi banchetti che organizzeremo e per i quali provvederemo a dare informazione alla stampa e su questo sito.

    Oppure può, se vuole, scaricare direttamente il modulo della raccolta firme dal sito (pendolaristanchivda.wordpress.com), raccogliere la sua e quella di qualche suo conoscente e poi trovare il modo di recapitarcelo (anche incompleto) lasciandolo in una delle sedi delle organizzazioni o mettendosi direttamente in contatto con me o con qualcuno del comitato.

    Grazie per la disponibilità.

    Buon lavoro

  3. Molto bello il comunicato stampa che hai fatto sulle “fantasiose” ipotesi dei politicanti di federation (ma chi é sto’ Carneade?). L’impressione è veramente quella che vogliano sparare cazzate a destra e a manca, giocando a chi la dice più grossa (o a chi riesce a farla…più distante e fuori dal vaso). L’unica realtà é che Marguerettaz ormai è in stato confusionale permanente, si atteggia a grande decisore ma non conta un tubo, né in Giunta né fuori. Bisogna continuare a tenerlo sotto pressione con petizioni, comunicati vari e dati oggettivi (che a lui mancano quasi sempre), insomma farlo cuocere sulla graticola come un jambon de Bosses. Avanti così.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: